Bando per l’assegnazione di contributi ai cittadini per la rimozione di coperture e di altri manufatti in cemento-amianto da edifici privati

Gussola, Notizie, Torricella del Pizzo, Unione Terrae Fluminis    8/07/2019

Con deliberazione della Giunta Regionale n. 1620 del 15 maggio 2019, la Regione Lombardia ha approvato i “CRITERI PER L’ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI AI CITTADINI PER LA RIMOZIONE DI COPERTURE E DI ALTRI MANUFATTI IN CEMENTO-AMIANTO DA EDIFICI PRIVATI”.

Possono partecipare privati cittadini (persone fisiche, anche associate nei “Condomini”) proprietari di edifici in cui sono presenti manufatti in cemento-amianto.

Le risorse finanziarie regionali stanziate ammontano complessivamente a € 1.000.000 per l’anno 2019.

Il contributo sarà a fondo perduto fino alla concorrenza massima del 50% dell’importo della spesa ammissibile e, in ogni caso, non oltre un massimo di € 15.000,00 per il singolo intervento.

L’erogazione del 100% del contributo avverrà alla fine dei lavori una volta acquisita tutta la documentazione necessaria che attesti la regolare esecuzione degli interventi di rimozione e smaltimento dei manufatti in cemento-amianto.

Il bando, approvato con decreto n. 8615 del 14/06/2019 ed attivo a partire dalle ore 10:00 del giorno 8 luglio 2019, è pubblicato alla pagina https://bit.ly/2ItSQ4N

Le domande dovranno essere presentate online collegandosi al sistema informativo raggiungibile all’indirizzo web www.bandi.servizirl.it/procedimenti/bando/RLT12019007722 a partire dalle ore 10:00 del giorno 8 luglio 2019 e fino alle ore 16:00 del giorno 9 settembre 2019.

Per ulteriori informazioni e consultare la D.G.R. n. 1620 del 15 maggio 2019, clicca qui

Per consultare il testo completo del bando, clicca qui

Torna all'inizio dei contenuti